CSC

 
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Home arrow Interventi e dibattiti arrow Con i nostri più cari auguri
Con i nostri più cari auguri PDF Stampa E-mail
“Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.

- Ma qual è la pietra che sostiene il ponte? - chiede Kublai Kan.

- Il ponte non è sostenuto da questa o da quella pietra, - risponde Marco, - ma dalla linea dell'arco che esse formano.

Kublai Kan rimase silenzioso, riflettendo. Poi soggiunse: - Perché mi parli delle pietre? è solo dell'arco che mi importa.

Polo risponde: - Senza pietre non c'é arco.”

(Italo Calvino, Le città invisibili)
 
Misericordia e Potere
“In diversi passi si parla dei potenti, dei re, degli uomini che stanno “in alto”, e anche della loro arroganza e dei loro soprusi. La ricchezza e il potere sono realtà che possono essere buone e utili al bene comune, se messe al servizio dei poveri e di tutti, con giustizia e carità. Ma quando, come troppo spesso avviene, vengono vissute come privilegio, con egoismo e prepotenza, si trasformano in strumenti di corruzione e morte. […] La terra è sacra, perché è un dono del Signore, che come tale va custodito e conservato, in quanto segno della benedizione divina che passa di generazione in generazione e garanzia di dignità per tutti.
[…] Se si perde la dimensione del servizio, il potere si trasforma in arroganza e diventa dominio e sopraffazione. […] E questa non è una storia di altri tempi, è anche storia d’oggi, dei potenti che per avere più soldi sfruttano i poveri, sfruttano la gente. È la storia della tratta delle persone, del lavoro schiavo, della povera gente che lavora in nero e con il salario minimo per arricchire i potenti. È la storia dei politici corrotti che vogliono più e più e più! […] Ecco dove porta l’esercizio di un’autorità senza rispetto per la vita, senza giustizia, senza misericordia. Ed ecco a cosa porta la sete di potere: diventa cupidigia che vuole possedere tutto.
[…] Dio, però, è più grande della malvagità e dei giochi sporchi fatti dagli esseri umani. […] La misericordia mostra anche in questo caso la via maestra che deve essere perseguita. La misericordia può guarire le ferite e può cambiare la storia.
(Papa Francesco, Udienza generale, 24 febbraio 2016)
 
            Con i più cari auguri di una buona e serena Santa Pasqua di Resurrezione,
 
                        Leonardo BIANCHI
 

Commenti  

 
0 # Vanita 2017-06-14 08:00
Hi! I could have sworn I've visited this site before but after looking at many
of the articles I realized it's new to me. Regardless, I'm definitely happy I found it
and I'll be book-marking it and checking back regularly!


my web page :: Kacper Kurkowski: http://ladnabielizna.xcl.pl
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Pros. >